fbpx

Ho.Re.Ca: Comunicazione e riapertura

Come è noto, la riapertura di Bar, Ristoranti e del comparto Alberghiero avverrà gradualmente applicando un protocollo di misure che i proprietari delle strutture dovranno adottare per garantire la massima sicurezza a clienti, dipendenti e fornitori.

Contestualmente alle questioni pratiche ed operative emergerà un fondamentale problema di Comunicazione la cui risoluzione risulterà forse decisiva per il superamento di questa fase drammatica per le imprese del settore.

Le domande che dovranno trovare risposta sono le seguenti:

  • Come devo comunicare l’adozione delle misure di sicurezza sanitaria all’interno del locale?
  • Come devo comunicare l’applicazione del protocollo nel Sito Web e nei canali Social?

Vi saranno quindi due ambiti ben distinti, la comunicazione Indoor e quella Online (Web e Digital).

All’interno e all’esterno delle strutture si dovranno scegliere e adottare le soluzioni operative più consone alla tipologia e all’identità del locale in modo che i supporti selezionati (statici o dinamici) siano coerenti con il vissuto e il percepito da parte del target. Chi entrerà nel locale dovrà essere informato in merito alle misure prese e ai limiti in atto senza però sentirsi disorientato o spaventato.

Si dovrà operare in modo che il cliente, reduce da mesi di isolamento sociale, riconosca e viva il Locale con la stessa empatia antecedente il dramma del Covid-19. Prima dell’operatività (pannelli, display, folder, totem) si dovrà sviluppare un Key Visual che guidi la Comunicazione orientando e connotando le scelte dei supporti e il linguaggio da adottare.

Il Sito Web dovrà rispettare il proprio ruolo istituzionale contenendo la descrizione minuziosa dei provvedimenti adottati a testimonianza della totale sensibilità della Proprietà nei confronti della tematica e del rispetto delle norme di Legge. In sostanza il Sito certificherà l’adozione delle misure sgravando i Social dal compito, lasciando che essi svolgano il proprio ruolo in funzione di altri obiettivi.

Già, i Social. Non basterà dire “Siamo Aperti” né sarà sufficiente affidarsi alla voglia della gente di tornare a vivere una vita normale.

Domani, più che mai, sarà necessario uno Storytelling che faccia da regia alla comunicazione in modo da riannodare i fili di un rapporto che si è interrotto in maniera brusca e traumatica. Si dovranno evitare forzature e luoghi comuni privilegiando scelte creative volte a ricostruire progressivamente e solidamente la relazione con la propria Community.

La fretta di voler comunicare in modo veloce e scollegato nel tentativo di recuperare il più rapidamente possibile fatturato e consenso potrebbe non pagare perché comunque ci saranno dei limiti oggettivi e legali per cui questo non potrà logicamente avvenire. Occorrerà costruire e farlo nella consapevolezza che il tempo ci è favorevole nel senso che le condizioni generali miglioreranno e probabilmente lo faranno anche molto più velocemente di quello che possiamo oggi aspettarci.

La nostra casa è stata rasa al suolo. Per costruirla partiamo dalle fondamenta in modo che poi resista, bella e solida, il più a lungo possibile.

 

Contattaci ora
tramite questo modulo, o chatta con noi cliccando in basso a sinistra
Menu